/ 0

Notizie

Gli effetti della tecnologia nel XXI secolo

3rd Ott '17

Il settore della tecnologia ha iniziato ad interessare gran parte del pianeta nel 21esimo secolo. Con l’avvento di prodotti rivoluzionari come smartphone e PC, la nostra vita ha subito un mutamento. Ora, se il nostro modo di vivere si è evoluto in meglio o in peggio non sappiamo dirlo con certezza. Sappiamo però che qualcosa è successo. La società sta cambiando, saremo sempre più connessi e i posti di lavoro tradizionali si eclisseranno. Questo è il profilo che verrà delineato tra un paio di anni.

Dipendenza dai social network

Il primo effetto che causa, in particolare nei giovani, è la dipendenza dai Social Network. Nati con lo scopo di “socializzare”, ai giorni nostri vengono usati in maniera distorta che crea l’effetto opposto con cui è sono nati. Sfogliare le storie di Instagram è diventato all’ordine del giorno, la gente ostenta la sua bellezza e cerca di imitare dei canoni immaginari. E in quel momento si cade in una depressione profonda per inseguire una perfezione che diventa sempre più ostacolata da raggiungere. Siate sempre voi stessi e non fatevi condizionare da nessuno. La solitudine è una conseguenza, si rimane soli in casa davanti a uno schermo acceso guardando le storie e sentendosi sempre più soli.

Lavoro

Il lavoro si sta evolvendo, i mestieri tradizionali verranno sostituiti dalle macchine che si dedicheranno allo svolgimento dei compiti più complessi. L’uomo in futuro si sforzerà sempre meno per la produzione dei beni primari e dovrà dedicarsi unicamente allo studio e al progresso. Negli ultimi anni sono stati numerosi i nuovi lavori che sono nati grazie ad Internet, tra di questi possiamo citare : il Social Media Manager, figura che ha un importante ruolo per la promozione di un’azienda , il programmatore di applicazioni per le principali piattaforme (iOS, Android) e sviluppo di sistemi dotati di intelligenza artificiale.

Connessione

La tecnologia ha anche dei suoi pregi. Il primo è quello di snellire la lenta comunicazione di informazioni rendendola fruibile istantaneamente in tutto il mondo. Ma non solo, è riuscita anche a svolgere tutte le nostre operazioni quotidiane in maniera veloce ed efficace. I pagamenti tramite smartphone stanno diventando sempre più influenti grazie alle banche che credono allo sviluppo del paese. La transazione avviene in maniera rapida e veloce attraverso la nostra impronta digitale. La casa smart è un altro elemento di connessione che include le lampadine smart in grado di accendersi tramite un semplice “Hey Siri”, robot che puliscono autonomamente il perimetro della casa e tanto altro. Queste soluzioni da un lato facilitano la nostra vita, ma dall’altro la rendono sempre più passiva e sedentaria.

Fake News

La notizie false minacciano e creano quotidianamente confusione nella mente delle persone. Il lavoro fatto da Facebook per smantellare il circolo di informazioni inattendibili non è stato sufficiente, a testimoniarlo è direttamente il fondatore Mark Zuckemberg che in merito alle recenti elezioni americane afferma : Dopo le elezioni, ho fatto un commento nel quale pensavo che la disinformazione su Facebook poteva aver cambiato l’esito delle elezioni è stata un’idea folle. Nel definirla folle sono stato sprezzante e me ne pento. Con tale affermazione, Zuckemberg non esclude che la sua creazione abbia interferito durante le elezioni del presidente Americano. Le fake news vengono create volutamente con l’intento di indirizzare la popolazione verso determinati orientamenti politici e generare paura nella società.

Auto

Le auto sono pronte per subire un processo di svecchiamento. I veicoli elettrici rappresentano il futuro sostenibile ed ecologico, ma il principale ostacolo deriva dalla carenza delle colonnine in città. In Italia siamo di gran lunga arretrati in merito alla diffusione di questa tipologia di vettura, bisogna stanziare più fondi per incentivare l’utilizzo. Elon Musk, il CEO di Tesla, ha da pochi anni lanciato il concetto di una guida autonoma, con l’utilizzo dello sterzo qualora ce ne fosse bisogno, in grado anche di riconoscere i pedoni. Il nuovo sistema di auto e trasporti verrà meccanizzato grazie alla nuova tecnologia 5G capace di connettere le varie vetture e iniziare la manovra di frenata prima di un eventuale schianto. Tutto ciò porterebbe ad una drastica diminuzione degli incidenti stradali che affliggono di frequente le nostre strade.

Tiriamo le somme

In conclusione, il profilo che abbiamo delineato del XXI secolo, attraverso l’analisi di specifici settori, ha come qualsiasi cosa degli aspetti positivi e altri negativi. La maggioranza dei nuovi lavori sono a tempo determinato pertanto non fornisce una totale occupazione dei giovani, le notizie false rappresentano un grave problema per la società che può sfociare in tensioni e conflitti, infine i social network devono essere usati con molta cura e cautela per evitare forme di solitudine oppure ostentazione di bellezza.

Studente presso il Liceo Scientifico, scrittore per Mebble, Yotuber per passione. La tecnologia mi scorre nelle vene.